05/02/12

Ad alcuni piace la poesia

Ad alcuni piace la poesia

Ad alcuni -
cioè non a tutti.
E neppure alla maggioranza, ma alla minoranza.
Senza contare le scuole, dove è un obbligo,
e i poeti stessi,
ce ne saranno forse due su mille.

Piace -
ma piace anche la pasta in brodo,
piacciono i complimenti e il colore azzurro,
piace una vecchia sciarpa,
piace averla vinta,
piace accarezzare un cane.

La poesia -
ma cos'è mai la poesia?
Più d'una risposta incerta
è stata già data in proposito.
Ma io non lo so, non lo so e mi aggrappo a questo
come alla salvezza di un corrimano.
Wislawa Szymborska

11 commenti:

  1. Wislawa è uno dei motivi per cui continuo a seguire il Nobel e ad apprezzarlo...Non è che ci azzecchino sempre, ma per lei, per Singer, per Heaney, per Dario Fo e per Ivo Andric, e per tanti altri ancora, non posso che ringraziare l'Accademia del Nobel.
    Ci mancherà molto, Wislawa Szymborska.

    RispondiElimina
  2. Poesia molto bella e significativa.
    Grazie per la condivisione.

    RispondiElimina
  3. Poesia molto bella e significativa.
    Grazie per la condivisione.

    RispondiElimina
  4. Io adoro questa donna! Adesso mi sono ordinata in biblioteca tutto quello che potevo trovare...E poi sceglierò qualcosa da acquistare e tenere caro a casa...

    RispondiElimina
  5. Ciao Giulia, difficile dimenticare questa donna-poetessa.
    Grazie!
    Lara

    RispondiElimina
  6. Ciao Giulia, difficile dimenticare questa donna-poetessa.
    Grazie!
    Lara

    RispondiElimina
  7. Com'è vero, questo atteggiamento verso al poesia!

    RispondiElimina
  8. Parole molto belle. La poesia è per i più raffinati.

    Baci

    RispondiElimina
  9. La poetessa ha colto nel segno quando sottolinea il carattere arcano, quindi quasi magico, della poesia!

    RispondiElimina
  10. Ad alcuni
    Perche....
    Non hanno tutti il bisogno
    di aggrapparsi

    -

    RispondiElimina